Monte Circe

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico D.O.C.

PREMIO COME MIGLIOR VINO BIANCO ESTERO AL GRAND PRIX DELLA 23° EDIZIONE DI MONTECARLO GASTRONOMIE

Il nostro cavallo di battaglia è Monte Circe, un Verdicchio Classico, dal colore giallo paglierino che presenta sentori floreali, agrumati e minerali.

Il suo gusto rotondo e fresco si abbina perfettamente al suo sapore persistente, qualità che lo rendono lo rendono un vino equilibrato in tutte le sue componenti.

 

Questo nome deriva dalla leggenda secondo cui Circe, la grande maga greca, di passaggio nei primi insediamenti di Cingoli ne divenne sovrana, dando il nome al monte su cui sorge oggi il borgo.

Cacciata poi dai romani, si rifugiò tra le cime die monti Sibillini.

Ed ecco che il nome diventa quindi un omaggio al territorio, il quale permette la creazione di un vino speciale.

Colore: giallo paglierino

Profumi: note lievemente agrumate di bucce di limone, fiori di acacia, gelsomino e glicine

Sapori: esprime freschezza, eleganza, mineralità, con una chiusura piacevolmente acida

Gradazione alcolica: dai 12,5 ai 13,5 gradi, in base all’annata

Affinamento: acciaio inox

Bottiglie prodotte: circa 2500 bottiglie l’anno, produzione di nicchia che permette il mantenimento di elevati standard qualitativi

©2019 created by Cantina Bacelli